chirurgia estetica
prima visita

home > per saperne di piú > la prima visita

La prima visita

La visita preliminare è molto importante poiché serve a chi si vuole sottoporre all’intervento per esporre le proprie esigenze, i desideri e le perplessità, per apprendere come il chirurgo intende procedere e, soprattutto, ascoltare i suoi consigli.

La prima visita, però, è anche necessaria al chirurgo per capire i desideri di chi ha di fronte: per ogni intervento di chirurgia plastica estetica è importante che il principale desiderio di chi chiede un cambiamento del proprio aspetto sia la voglia di piacersi di più, acquistare maggiore sicurezza in sé superando ciò che può essere vissuto come un handicap, un complesso che rende meno disinvolte le relazioni interpersonali. Non il desiderio di essere un’altra persona.

Durante la prima visita è compito del chirurgo accertarsi della salute e delle condizioni fisiche della persona.
Prescrive, per questo, esami come analisi del sangue, analisi delle urine e un elettrocardiogramma se la persona gode di buona salute.
Sottoporrà invece la persona a esami e controlli più specifici e approfonditi nel caso in cui sia presente qualche disturbo.

 

 

copyright © 2006 Chirurgia Estetica MP Roma | Amaranto Design | Disclamier